Chakra I sette centri di energia del corpo umano

 I sette Chakra

 Acquista libri sui Chakra

Il libro dei chakra. Il sistema dei chakra e la psicologia

Chakra: Le sette porte dell'energia

 

Come aprire i Chakra

Chakra e' una parola  Sanscrita il cui significato e' ruota o disco e indica uno dei sette centri di base di energia nel corpo umano.

I chakra sono punti di forza umani (o centri), a volte associati ai gangli principali dei nervi che si  ramificano dalla colonna vertebrale o organi fisici, tra i quali si muoverebbe un'energia variamente definita (Prana) e la loro conoscenza è trasmessa da molti sistemi di Yoga, nelle diverse tradizioni induiste, buddhiste. Molte tradizioni concordano sul fatto che i chakra agiscano come valvole energetiche.

La loro funzione principale è quella di assorbire l'Energia Universale, metabolizzarla, alimentare le aure e rilasciare energia all'esterno

Come aprire primo Chakra

Primo Chakra Muladhara E' il nome del primo chakra del corpo umano, situato al disotto della spina dorsale, esattamente nel perineo (zona situata tra l'ano e gli organi sessuali): il suo nome significa “radice,sostegno”, e ci si riferisce ad esso come Muladhara chakra, chakra base, centro della base. Le zone ad esso collegate e correlate sono il coccige, parte bassa del bacino, le ghiandole surrenali, Intestino crasso, ossa, gambe, piedi. Questo chakra è collegato al pianeta Mercurio (secondo la cultura Indù) e i suoi temi centrali sono la sopravvivenza, il contatto con la terra, la stabilità, la fiducia, la sicurezza economica.

Come aprire secondo Chakra

Secondo Chakra Svadhistana Il suo nome significa “dolcezza”, viene chiamato anche secondo chakra, chakra sacrale, centro del sesso, ed è situato nella zona dell'osso sacro, parte superiore degli organi sessuali. Il suo colore è l'arancio, il pianeta corrispondente è Venere e il suo elemento è l'acqua. Le divinità ad esso collegate sono Vishnu e Rakini, in natura le sue corrispondenze sono la luce lunare e l'acqua corrente, mentre gli animali che gli appartengono sono i pesci, gli esseri viventi marini, il coccodrillo.

Come aprire terzo Chakra

Terzo Chakra Manipura Il suo nome significa “gioiello luminoso”,  ci si riferisce ad esso anche come terzo chakra, chakra dell'ombelico, chakra del plesso solare: il suo colore è il giallo - giallo or, ed è situato nella zona superiore dell'ombelico, zona dello stomaco tra la prima vertebra lombare e la dodicesima vertebra toracica. Il pianeta collegato al terzo chakra è Marte, le sue Divinità sono Lakini, Agni, Rudra, e la sua forma geometrica simbolica è il triangolo.

Come aprire quarto Chakra

Quarto Chakra Anahata Il suo nome significa “non colpito, non danneggiato”, e viene definito anche come chakra del cuore, quarto chakra, centro del petto: il suo colore è il verde, è situato sulla colonna delle vertebre toraciche sopra il cuore al centro del petto. Le divinità ad esso collegate sono Isa, Kakini, il suo pianeta è Giove, e l'elemento è l'aria. Il suo simbolo radice è la stella di Davide, corrisponde al senso del tatto, interessa la ghiandola del timo, il cuore, i polmoni, la circolazione, il sangue, la pelle, le mani, le braccia, la parte superiore della schiena, la gabbia toracica, i bronchi.

Come aprire quinto Chakra

Quinto Chakra Vishuddha Il suo nome significa “purificare”, ed è conosciuto anche come il quinto chakra, il chakra della gola, centro della laringe, situato nella colonna delle vertebre cervicali, nella zona della laringe appunto, il suo colore è l'azzurro chiaro, il suo pianeta è Saturno, le sue Divinità Sakini, Sadashiva. Il simbolo di questo chakra è il cerchio, l'animale ad esso correlato è l'elefante bianco, il suo elemento è l'Etere.

Come aprire sesto Chakra

Sesto Chakra Ajna Il suo nome significa “sapere, percepire”, viene chiamato anche sesto chakra, chakra della fronte, terzo occhio, il suo colore è il blu scuro o indaco, e il suo simbolo geometrico è in cerchio con due ali: è situato al centro della fronte tra i due occhi sopra la radice del naso. Le sue Divinità sono Paramashiva, Shakti Hakini, il suo pianeta Urano, mentre non ha elemento.

Come aprire settimo Chakra

SettimoChakra Sahasrara Il suo nome significa “ mille volte tanto, mille”, viene chiamato anche il settimo chakra, il chakra della corona, centro della sommità del capo, il suo colore è bianco o violetto o oro, il simbolo è il loto, il pianeta Nettuno, l'animale  simbolo è il serpente: i temi che lo interessano sono la spiritualità, l'esperienza dei mondi spirituali, la forza spirituale, la riunificazione cosmica, l'auto realizzazione, l'illuminazione.

Acquista libri sui Chakra

Il libro dei chakra. Il sistema dei chakra e la psicologia

Chakra: Le sette porte dell'energia