Significato sogni sognare api e insettiCosa significa sognare api e insetti?

Le api sono buon segno per gli agricoltori e per coloro che traggono da loro il proprio lavoro; agli altri indicano tumulti a causa del loro ronzìo, ferite a causa del pungiglione e una malattia a causa del miele e della cera.

Quando si posano sul capo di chi fa il sogno, sono un buon indizio per un condottiero e per un artigiano; per tutti gli altri sono sfavorevoli, e in genere preannunciano che il sognante sarà messo a morte dalla folla o da soldati in armi. Vengono infatti assimilate a una folla o a un esercito perché obbediscono agli ordini di un capo, e apportano morte perché si posano sulle cose inanimate.

Racchiudere delle api è buon segno, e così pure eliminarle è favorevole per tutti, tranne che per gli agricoltori. Le vespe sono dannose per tutti; indicano infatti che ci si imbatterà in uomini perversi e crudeli.

Le cavallette, le locuste e i cosiddetti 'masticatori' preannunciano ai contadini la sterilità dei campi o la perdita dei raccolti, poiché danneggiano i semi o li distruggono; per gli altri sono indizio di uomini o donne malvagi.

Gli scarafaggi, gli scarabei e le lucciole sono utili soltanto a chi esercita mestieri sudici e tenuti in conto di vili; per gli altri sono annunzio di danni e di disoccupazione, soprattutto per i commercianti di unguenti e di profumi.