Sognare rapporti contro naturaRAPPORTI CONTRO NATURA

Sognare di unirsi con sè stesso preannuncia a un ricco la perdita dei suoi averi e una grande povertà e fame, in quanto non ha nessuno accanto a sé, e a un povero ciò pronostica una grave malattia o terribili torture, poiché nessuno si unirebbe a se stesso, se non costretto dalla tortura.

 

Qualora uno immagini di baciare il proprio membro, se è senza figli, ne avrà; se ha dei figli lontani, li vedrà tornare e li abbraccerà; e molti che non avevano moglie in seguito a questo sogno si sono sposati.

Sognare un completo rapporto orale con sè stessi giova a un povero e a chi ha debiti, poiché elimineranno la loro costrizione ma è cattivo segno per chi ha figli e per chi desidera averne vedrà morire i suoi figli, l'altro non ne avrà. Il membro infatti corrisponde ai figli, la bocca al sepolcro e ciò che prende la bocca, consuma e non conserva. Inoltre questo sogno priva della moglie e dell'amante, poiché chi può offrire il piacere dei sensi a se stesso non ha bisogno di una donna.

A tutti gli altri esso preannuncia grave povertà o malattia, perché siano ridotti agli estremi riguardo al loro nutrimento, ossia vendano ciò che vorrebbero tenersi; oppure perché, a causa della malattia che li consuma, possano per la loro magrezza accostare la bocca al membro. Se una donna possiede un'altra donna, la renderà partecipe dei propri segreti; e se si tratta di una che non conosce, intraprenderà iniziative insensate.

Se essa è la parte passiva, si separerà dal marito oppure rimarrà vedova; e verrà egualmente iniziata ai segreti della compagna. Unirsi a un dio o a una dea, oppure venire posseduti da un dio significa morte per chi è ammalato; infatti l'anima preannuncia l'incontro e l'unione con gli dèi, quando è prossima a lasciare il corpo in cui abita. Agli altri, se traggono piacere dal rapporto, il sogno annuncia aiuto da parte dei superiori, in caso contrario, terrore e turbamento.


Unirsi a un morto, uomo o donna, a eccezione della madre, della sorella, della moglie e dell'amante, ed essere posseduti da un morto è molto sfavorevole poiché i morti si sono tramutati in terra e quindi il rapporto attivo con loro non significa altro che entrare nella terra, quello passivamente ricevere terra nel proprio corpo. Entrambe le cose indicano morte, tranne che per coloro che vivono in terra straniera e in paesi dove i morti non sono sepolti: a queste persone il sogno preannuncia il ritorno dove si ha quest'uso; inoltre trattiene in patria quanti vorrebbero andarsene da essa.

Chi sogna di unirsi a un animale, se è lui stesso ad essere attivo, riceverà qualche vantaggio da parte di una persona corrispondente all'animale sognato.