Significato simbolo triangolo

 

 

Esoterismo significato dei simboli il Triangolo

Esoterismo significato dei simboli il Triangolo


Comunica dinamismo e serve da indicatore di direzione, con i suoi tre lati e tre punti rappresenta la completezza e nel contempo l'origine di qualsiasi evoluzione.

Il triangolo equilatero rappresenta la divinità, l'armonia, la proporzione e nel cristianesimo è simbolo della trinità, mentre nelle civiltà orientali esso con il vertice verso il basso è simbolo femminile, mentre quello col vertice in alto del maschile. Allo stesso tempo il triangolo rappresenta anche la mente, il corpo e lo spirito del mago o dell'esoterista, che deve apprendere come ottenere una unione equilibrata di tutte le sue "parti" per farle ricongiungere in un nuovo essere o Super Io che guiderà meglio e con più potere colui che avrà raggiunto tale stato interiore. Il triangolo serve anche per concentrare meglio l'attenzione durante i riti infatti nei riti di evocazione si usa far "apparire" lo spirito che si evoca nel triangolo, contrariamente a quanto asseriscono certi che invece lasciano queste pseudo entità libere di "vagare" al di fuori del cerchio.

Per mezzo del triangolo equilatero vengono rappresentati i quattro elementi: il triangolo equilatero con il vertice in alto è simbolo del fuoco, se attraversato da una linea orizzontale diviene simbolo dell'aria, il triangolo con il vertice in basso è simbolo dell'acqua mentre se con un trattino oprizzontale diviene simbolo della madre terra.

La congiunzione di due triangoli equilateri (di cui uno con il vertice in basso e uno con il vertice in alto) dà origine al sigillo di Salomone che indica l'insieme delgi elementi dell'universo (terra, acqua, fuoco, aria) con lo spirito al centro del disegno rappresentato dal vuoto.

Esoterismo significato dei simboli