Terremoto sisma Giappone 7.3

Tokyo (Giappone) 14 ago. - Nuovo forte terremoto che ha raggiunto un'intensita' di 7,3 gradi sulla scala aperta Richter ha colpito il Giappone intorno alle ore 12.01 locali (le 5.01 in Italia).


Una violenta scossa sismica che ha investito il Giappone settentrionale e si e' propagata fino all'Estremo Oriente russo, colpendo l'isola di Sakhalin.

Per il momento nessun allarme 'tsunami' e' stato diramato, in quanto l'ipocentro e' localizzato nel Mare di Okhotsk, 590 chilometri al di sotto del fondale oceanico, mentre l'epicentro e' stato individuato tra la stessa Sakhalin e l'isola settentrionale giapponese di Hokkaido, circa 160 chilometri a nord-est della localita' siberiana di Poronaysk.

Nelle città coinvolte dal sisma c'è anche Fukushima, già devastata dal terremoto dell'11 marzo 2011, ma che per ora non sembra aver riportato danni gravi.

erremoto giappone 7.3

Nei giorni scorsi anche l'Iran è stato colpito da due forti scosse! Le due scosse, di magnitudo 6,3 e 6,4 sulla scala Richter, sono avvenute a pochi minuti di distanza l'una dal'altra nella regione montuosa di Varzeghan, Ahar e Heris. La città più importante della zona è Tabriz. Diversi piccoli centri abitati sono stati rasi al suolo e alcuni sono ancora isolati.

Al momento si registrano circa 2000 feriti di cui oltre 700 sono stati sottoposti a interventi chirurgici.