terremoto emilia 2012Emilia terremoto 5.1 domenica 3 Giugno 2012

Emilia Romagna: non si interrompe lo sciame sismico e nella notte si sono registrate nuove scosse, in particolare alle ore 21:20 con magnitudo 5.1!

Sono le 21 e 20 quando arriva la prima forte scossa sismica di magnitudo 5.1.con epicentro a Novi di Modena, preceduto da un forte boato come riferiscono gli Emiliani.

 

In sequenza si sono susseguite in rapida successione altre 19 scosse a distanza di 5-10 minuti una dall’altra. Sono state tutte di potenza compresa tra 2 e 3.3 con epicentro localizzato a bassissima profondità tra 1,4 km e al massimo 2,2 km. Più vicina alla superficie è l’origine del sisma maggiori sono gli effetti a parità di intensità.

Le scosse si sono percepite distintamente in tutta la Pianura Padana fino a Treviso.

Ormai dalla scossa iniziale del 20 Maggio di magnitudo 5.8, ogni giorno vengono registrate almeno 100 scosse di intensità inferiore, alcune di intensità anche di 3.8.