Anno 2012 e la fine del mondo

Dopo secoli di oscurantismo, di cosiddette epoche primitive trascorse nell'ignoranza vera o supposta, eccoci nella "famosa" epoca del terzo millennio. Un'intera salva di conoscenze più o meno utili alla vita del genere umano "scoperte", anche se la parola corretta sarebbe riscoperte, e immesse "per il bene dell'umanità" nell'immenso circuito globale, lì a disposizione di tutti....Così almeno sembrerebbe.
Eh già, così sembrerebbe e sembra a prima vista, ma se si ha l'accortezza di guardare più da vicino o forse sarebbe meglio dire più in profondità, ecco che quello che sembrava un meraviglioso castello centenario, risulta essere un immenso castello di carte, costruito a regola d'arte per trarre in inganno le persone che si lasciano programmare facilmente.
Si, programmare! Scusate la schiettezza ma generazioni prima, mediante tecniche di controllo di massa (soprattutto grazie alle religioni, ma anche mezzi minori) poi con sistemi di vero e proprio lavaggio del cervello (grazie alle tecniche d'induzione subliminale pubblicitarie, politiche e non solo), e con l'instaurazione di un campo elettromagnetico innaturale creato ad oc per "congelare" le energie sottili delle persone rendendole più malleabili alle coercizioni delle lobby e dei governi occulti, arrivando a deturpare luoghi sacri pur di raggiungere tale scopo, hanno portato le persone ad impoverirsi interiormente, così da non fare opposizione ai piani del potere.
Se siete delle persone che preferiscono farsi guidare, come tante ce ne sono al mondo, vi prego di scusarmi e gettare questi fogli e dimenticare la mia esistenza, se invece siete simili a me e vivete di pensieri e decisioni vostre, leggete vi prego queste parole, perché voi non possiate mai dire "io non lo sapevo", come si trovano spesso a dire quelli che per pigrizia si sono lasciati guidare all'inferno dove hanno perso una o più persone care, perché non hanno mai trovato qualcuno che fornisse loro informazioni VERE di cui avrebbero necessitato.
Vi hanno detto che la ricerca sta debellando le malattie che prima non avevano cura, vi dicono che gli esseri umani vivranno sempre più a lungo, vi hanno detto che non esistono tecnologie non inquinanti al 100%, ogni giorno vi dicono che per la vostra sicurezza bisogna essere osservati da migliaia di telecamere, oppure BISOGNA vaccinarsi onde evitare malattie mortali, vi hanno detto tante, tante ma tante....bugie, questo per non usare una parolaccia.
Partiamo enunciando alcune massime che le poche persone, anche se sarebbe più giusto chiamarli mostri, che comandano veramente al mondo, e non sono i politi che "aggredite" ogni mattina appena vi svegliate perché sono solo dei fantocci, usano per creare il loro impero:

1- "DIVIDI ET IMPERA".
2- "NON NASCONDERE LA VERITA'MA MISCHIALA CON LE FALSITA'".
3- "MANTIENI OVE E'POSSIBILE I SUDDITI NELL'IGNORANZA PERCHE'ESSA E'UNA GRANDE ALLEATA".

Ebbene questi sono solo alcune delle "regole" di comportamento che i potenti usano nel controllo mondiale: diffidate sempre, sarà meglio per voi, cercate di reperire sempre informazioni da varie fonti e poi, con infinita pazienza, fate i vostri ragionamenti incrociando i dati, perché anche le varie agenzie di sicurezza e intelligence mondiali(tra cui CIA, NSA, SERVIZI SEGRETI PONTIFICI, ecc...) adottano tale pratica.
"DIVIDI ET IMPERA"
Cominciamo con l'analizzare i tre punti sopra elencati: Giulio Cesare capì che se riusciva a tenere separate le fazioni a lui avverse, sia ideologicamente che fisicamente, avrebbe potuto dirigere i fili di quegli uomini senza rischiare di trovarseli alleati contro di lui.
Come si fa a tenere separate le persone? Semplice..... Facendo il doppio gioco, inculcando nella mente di una popolazione, una religione (tanto per dirne una) oppure una fazione politica, con regole e pseudo regole morali, e poi fare la stessa cosa con una popolazione vicina ma dettando un'altra religione con regole(in toto o in parte) opposte alla prima, e continuando così fino ad avere varie etnie con regole rigide morali ma spesso senza senso o con un senso nascosto i suoi praticanti, così da avere persone che non si fermano nemmeno a cercare di capire ed accettare l'altro come un proprio simile ma semplicemente con regole diverse, di primo acchito, ma spesso simili.
Perfino il gioco del calcio è stato usato per mantenere le persone separate, ma in questo caso all'interno dello stesso stato; in America sono stati usati il football e il baseball per gli stessi scopi, il fine è sempre quello: che le persone si schierino in fazioni senza un reale significato, che si odino per cose banali e senza nessun reale significato per la vita di tutti i giorni, purché non pensino alle cose realmente importanti per la loro crescita e libertà vera.
Questi sono solo degli esempi evidenti ma ci sono anche altri sistemi più subdoli che servono agli stessi scopi e che sarebbe troppo complicato spiegare in poche righe.
"NON NASCONDERE LA VERITA'MA MISCHIARLA ALLA FALSITA'
Prima che si avesse la possibilità di stampare libri, chi era capace di scrivere (spesso erano solo i preti più acculturati perché nemmeno la maggior parte dei ricchi sapeva scrivere, tranne i nobili) era costretto a copiare pergamene o libri antichi a mano, con notevole dispendio di tempo, spesso sbagliando le traduzioni o mettendoci di suo a seconda della corrente di pensiero cui rappresentava, e comunque solo i più ricchi della società potevano permettersi di acquistare libri. In questa situazione era facile controllare ciò che la gente poteva sapere o come doveva pensare, poi però sorse la possibilità di stampare libri grazie al sistema tipografico e si riuscì a ridurre i tempi di stampa, produrre più copie, diminuendo i costi.
Si stampava ancora con il latino o il greco, anche se il primo libro che venne stampato fu in tedesco: ci furono più persone che poterono accedere alla conoscenza, non essendo più legata alla trasmissione verbale, ma erano sempre i più ricchi che ne beneficiarono. Ripercorrendo velocemente la storia, saltando molti avvenimenti importanti, arriviamo ai tempi nostri: ora, chi ha sempre detenuto le redini del vero potere, si accorse ad un certo punto che, le conoscenze che era riuscito a nascondere alla moltitudine, ora si potevano trovare più facilmente, e ciò generava un sorgere continuo di soggetti che non erano più d'accordo a lasciarsi raccontare frottole.
Si decise allora che, poiché nascondere qualcosa non da certezza sul fatto che qualcuno prima o poi lo trovi, il sistema migliore era quello di stampare libri che sembravano interessare al volgo, dove si parlava di conoscenze segrete, ma mischiando la verità con mezze verità, oppure con grandi falsità, generando così confusione, perché è grazie alla confusione che le persone non sanno più cosa fare o pensare. Ed ecco perché vi ho detto di fare le vostre ricerche e poi fare dei controlli incrociati.
"MANTIENI I TUOI SUDDITI NELL'IGNORANZA PERCHE'ESSA E'UNA GRANDE ALLEATA"
L'ignoranza è una brutta bestia, ed ogni persona intelligente se n'è accorta prima i poi nella sua vita: come dicevo all'inizio, se io non conosco il significato di certe regole o leggi posso arrivare a giudicarle erroneamente. Giudicare le persone senza avere tutti i dati per poter capire è quello che la maggior parte di noi fa più spesso perché è semplice e non necessita di impegnarsi in ricerche per poter capire.
E' più semplice perché non devo cercare, informarmi, perdere tempo per capire è sbagliato nella nostra società, si trova sempre la scusante della mancanza di tempo, e ci si limita a giudicare....cosa più sbagliata di così non esiste. Spesso sento dire "leggere certi libri mi annoia" oppure "questi argomenti non mi interessano".... Benissimo, ma allora sappi, o tu che stai leggendo, che stai mettendo la tua vita nelle mani di persone che guardano al loro tornaconto non al tuo, e se qualcosa di male ti accadrà sarà solo colpa tua perciò non imprecare Dio quando succederà, né i politici, né i preti, perché tu hai affidato loro il compito di pensare per te. Comincia ad informarti sulle cose che ti riguardano direttamente e poi, col tempo, ti accorgerai di sapere una mole di informazioni che non credevi possibile conoscere.
Come vedi, con un po' d'impegno si può far tutto, ma senza non si arriva da nessuna parte.
Ora siccome la ricerca della verità è difficile, ma dare agli altri un lavoro già fatto sarebbe sbagliato, darò di seguito alcuni titoli di libri che saranno utili per farsi un'idea iniziale tanto per non cominciare a dire "ma da dove comincio?" nella speranza che voi siate in grado di capire le cose scritte in essi senza preconcetti....mi raccomando, per il vostro bene ricordate di avere sempre una mente aperta, non credere mai a niente a priori, ma non essere neanche ottusi da non vedere la realtà quando si presentano le prove di fronte ai vostri occhi:

1- "Platone- tutte le opere" di Giovanni Reale Ed. Bonpiani;
2- "Il potere delle rune" di Kenneth Meadows Ed. L'Età dell'Acquario;
3- "Atlante dei chakra" di Kalashatra Govinda Ed. Macro;
4- "Linguaggio simbolico, linguaggio della natura" di Omraam Michael Aivanhov;
5- "Malattia linguaggio dell'anima"di Rudiger Dahlke Ed. Mediterranee;
6- " Misteri antichi" di Michael Baigent/ Marco Troppa Edizioni;
7- "Corpus Hermeticum" di Trimegisto Ed. BUR;
8- "Usa ciò che sei" di Fun-Chang Ed.Amrita;
9- "La salute della farmacia del Signore" di Maria Treben Ed.Ennsthaler;
10- "L'iniziazione alla cristalloterapia" di Fabio Nocentin iEd.Mediterranee;
11- "L'Albero filosofico" di Carl Gustav Jung Ed.Bollati Boringhieri.

Ora parliamo un po' di messaggi subliminali: i massaggi subliminali vengono usati per infondere nella mente inconscia, un'informazione di qualsiasi genere (pubblicitaria, religiosa, politica, o che agisca a livello caratteriale) per manipolare, senza che il soggetto se ne accorga, i suoi desideri, le sue preferenze, le sue reazioni, e questo è gravissimo. Qui si parla di vero e proprio lavaggio del cervello, ed è INAMMISSIBILE!!!!
Oggigiorno questa tecnica, viene usta spessissimo nei cartoni animati per indebolire ed assoggettare la mente dei bambini, e per creare futuri automi che eseguiranno gran parte delle volontà di chi comanda senza opporsi, senza chiedersi il perché, sfruttando i programmi inseriti nel subconscio in giovane età.
Vengono inseriti simboli fallici più o meno evidenti, o che richiamino parti intime femminili, vengono mostrate figure demoniache, anagrammi letterali che inducono a pensare, agire, o ricordare solo quello che vogliono si pensi, faccia o ricordi: vi sembra etico? A me no... Ma c'è di più: negli ultimi anni, l'industria cinematografica, ha trasformato sempre più film che, dicevano, ripercorrevano i dati storici....vi siete mai chiesti il perché? Ve lo spiego io, scusate se pecco di modestia. La mente è uno strumento sublime, se usato con discernimento, ma ha una pecca, se così vogliamo definirla. La memoria viene sollecitata da azioni visive, audio oltre che da dati, quindi se io leggo un libro di storia, la mia mente sarà attivata solo parzialmente perché ha ricevuto solo un input visivo, mentre se riesco a trasformare la storsi in qualcosa che posso vedere, sentire, che provochi in me delle emozioni, come un film, ecco che i dati che il cervello riceve, anche per il fatto che la mente non distingue tra realtà e finzione, vanno a sovrapporsi alla informazioni che avevo memorizzato, riempiendo le lacune che la lettura aveva lasciato, andando a creare una storia falsa nei miei ricordi.
Non mi credete? Farei fatica anch'io a crederci se no avessi sperimentato in prima persona tutte queste cose, e permettetemi di dire che questi sistemi li conoscevano bene anche gli sciamani di tutto il mondo, comunque voglio darvi qualche informazione su dove potete trovare qualche delucidazione sull'argomento subliminale. Potete andare su www.beppegrillo.it o su motore di ricerca e provare con messaggi subliminali, o simili.
Sappiate inoltre che, nel 2004 la Walt Disnay, ha pagato 60 milioni di dollari per non affrontare un processo per satanismo (qualche informazione su questo la potete trovare sul dvd dello spettacolo di Beppe Grillo registrato il 28/04/2005 a Roma). Dite un po', non lo sapevate vero? Beh, ora lo sapete, regolatevi di conseguenza. Con queste poche righe, e troppe da un certo punto di vista, spero di avervi fatto un buon servizio, nella speranza di avervi aiutato, per lo meno ad essere più coscienti della realtà che ci circonda, non di quella che vi vogliono inculcare le lobby del potere: ora sta a voi muovere sulla scacchiera della vita.... Perché ne vale della vostra libertà, della vostra salute, della vostra vita.