Come aprire il Chakra Sessuale Svadhistana

Test del chakra:
Quanto più le seguenti asserzioni vi corrispondono, tanto più intensamente dovrete occuparvi del vostro chakra:

  • Ho problemi sessuali o mi sento insoddisfatto
  • Ho poca vitalità e gioia di vivere
  • Mi riesce difficile essere creativo; mi sento spesso bloccato
  • Mi piacerebbe vivere con maggior passione e piacere
  • Reagisco con molta gelosia se il mio partner flirta con altri
  • Soffro spesso di dolori e contrazioni nella parte bassa della schiena
  • Sono soggetto a disturbi del basso ventre, come malattie alla vescica, ai reni, alla prostata o problemi mestruali.

CONSIGLI GENERALI PER L'ATTIVAZIONE DEL CHAKRA SVADHISTHANA

Entrate in contatto con l'elemento acqua, andate a nuotare regolarmente e fate in tutta tranquillità dei piacevoli bagni caldi.
Indossate capi d'abbigliamento arancioni o abbellite il vostro appartamento con tessuti e colori arancioni.
Bevete a sufficienza , almeno 2 litri di liquidi al giorno sotto forma di acqua e thé alle erbe (non cose in bustina); la vocale “O” stimola l'energia del chakra: sedete con la schiena eretta e inspirate attraverso il naso facendo risuonare, espirando una “O” chiusa, eseguite l'esercizio per circa 5 minuti al giorno.
Andate a ballare soprattutto balli di coppia come il tango e la salsa stimolano il chakra, ma anche la danza del ventre.
Ascoltate musica orientale o la “fluida” musica di Bach e Vivaldi. Passeggiate al chiaro di Luna o meditate, in vacanza, accompagnati dal rumore del mare.

OLI ESSENZIALI

Legno di sandalo, mirra, arancia amara e pepe attivano il secondo chakra: scegliete uno di questi oli e fatene evaporare 3 gocce in un diffusore di essenze o mescolate qualche goccia a un po' di latte, e mettete il tutto nell'acqua per il bagno.

PIETRE PREZIOSE

Scegliete in modo intuitivo una di queste pietre preziose: occhio di tigre, topazio, tormalina rossa, giada, giacinto, opale, corallo, avventurina, pietra del sole.
Sentitene l'energia che passa attraverso il chakra sacrale, mentre la tenete in mano o la portate tramite anello o collana.

ESERCIZI FISICI

  • Rilassatevi scuotete braccia e gambe, sedete sula pavimento con la schiena eretta e quindi effettuate per alcuni minuti la respirazione alternata (vedi chakra base).
  • Assumete la posizione del quadrupede e alternate per sette volte i movimenti “groppa del cavallo/schiena del gatto”.

 Chakra esercizi posizione

 

  • Esercizio del coccodrillo: sdraiatevi in posizione supina e piegate le gambe tenendole chiuse: le braccia sono distese in orizzontale i palmi rivolti verso l'alto, voltare lentamente la testa verso sinistra e contemporaneamente le gambe verso destra, fino a raggiungere la massima estensione. Girate nuovamente la testa e le gambe verso il centro e voltatele nella direzione opposta a prima (la testa a destra e le gambe a sinistra) ripetete 7 volte, con movimento lento e fluido restando sempre sciolti e rilassati.
  • Posizione Coccodrillo

 

  • Sedetevi con la schiena eretta e posate il dorso della mano destra sul dorso della mano sinistra, le punte dei pollici si toccano, mettete le mani al di sotto dell'ombelico, i palmi rivolti verso il basso. Chiudete gli occhi inspirate profondamente attraverso il naso e pronunciate ripetutamente espirando il mantra “vam” poi inspirate nuovamente sempre attraverso il naso ripetendo tutto 7 volte.
  • Armonizzazione meditativa del chakra sacrale: sdraiatevi in posizione supina con gli chiusi e rilassate tutti i muscoli del corpo, concentrandovi sul respiro lento e progressivo. Posate le mani al disotto dell'ombelico al centro della pancia  e avvertite come si alza e si abbassa con il respiro. Inspirando concentratevi nell'assimilare prana e nel farlo confluire nel chakra sacrale quando espirate; a ogni respiro immaginate che un raggio arancione di energia scorra dalle vostre mani al ventre, e che si diffonda in tutto il corpo: soffermatevi su questa immagine per sette cicli respiratori. Poi posate di nuovo le mani a terra, palmi verso il basso, e restate sdraiati per  qualche minuto..